Dieta 2 Settimane: il mio Consiglio Personale per chi le ha Provate tutte per Dimagrire Rapidamente

Dimagrire velocemente è il manifesto di centinaia di diete che promettono risultati in poco tempo. Le ho provate tutte ma solo dopo aver provato la dieta 2 settimane di Brian Flatt ho visto risultati incredibili.

Flatt è un personal trainer ed ha lavorato con attori e star internazionali aiutandole a mantenere la forma attraverso un metodo rivoluzionario.

Ho scelto di dedicare del tempo a scrivere questo articolo proprio perché anche io ho provato qualsiasi rimedio per sconfiggere il sovrappeso e l’obesità, con la quale combatto dall’adolescenza.

Sono certa che anche tu ti sei sentita dire storie riguardo al cambiamento del metabolismo che con l’età diventa più lento. Quindi bisogna fare flessioni e esercizio come se non ci fosse un domani e mangiare solo e rigorosamente carotine lesse.

Beh, ti dico che ho consultato i dietologi più rinomati in italia e i risultati sono stati davvero minimi considerato i soldi spesi e gli sforzi fatti.

Se hai solo 5 minuti mi piacerebbe condividere con te la mia esperienza perché so come ci si sente a rassegnarsi a non amare il proprio corpo.

Spero che la mia esperienza riguardo alla dieta 2 settimane di Flatt e la dieta 3 settimane possa aprire gli occhi anche a te e essere cosciente di tutto ciò che facevi male o che sbagliavi con le altre diete.

Se pensi che una dieta per dimagrire velocemente sia solo uno specchietto per le allodole prova i metodi che mi hanno cambiato la vita.

Il mio problema di sovrappeso prima di conoscere la dieta per dimagrire velocemente

Ti parlo da persona che ha sofferto di sovrappeso sin da ragazza. Avevo ben 10 chili in più, calcolando il mio indice di massa corporea persino i miei si erano spaventati.

Mi hanno portata dai migliori dottori sin da piccola in quanto se il mio peso non si fosse abbassato rischiavo malattie molto pesanti tra cui malattie vascolari, insufficienza cardiaca e diabete giovanile.

Insomma il mio futuro si prospettava tutt’altro che roseo. Ho cominciato a guardarmi con l’alimentazione.

Il problema per chi soffre di sovrappeso è la salute ma anche l’aspetto emotivo è importante.

Durante l’età dell’adolescenza e durante i miei 20 anni ho sempre fatto paragoni con le mie amiche, più magre e slanciate.

Chi non vorrebbe poter usare vestitini e abiti sexy? Tutti vogliamo sentirci desiderati e stare bene col proprio corpo.

Purtroppo per chi soffre di obsità, il proprio corpo è solo un fardello che cerchiamo di nascondere il più possibile.

Per non parlare dei commenti di conoscenti e amici. Le risatine a scuola, gli scherzi denigratori riguardo al mio peso eccessivo.

Lo so che bisogna sviluppare una corazza e fregarsene ma il problema veniva da dentro, perché il problema principale è come ti senti tu.

Ho quindi provato integratori e pacchetti soluzione rapida con pillole a base di erbe depurative e diuretiche. Attendevo con pazienza e speravo che il mio peso potesse diminuire mangiando davvero lo stretto necessario.

Nulla di più deludente. Purtroppo, dopo aver provato letteralmente qualsiasi prodotto e metodo per dimagrire velocemente ti posso dire che la maggior parte dei prodotti che trovi online sono delle vere truffe.

Cosa dire dei trattamenti chirurgici per perdere peso?

Perché, chiaro, anche io c’ho pensato dopo che ogni dieta veloce si dimostrava inutile. Ho visto almeno una decina di chirurghi in tutta italia.

Mio papà è medico e conosce alcuni dei migliori dottori e chirurghi specializzati nella cura dell’obesità.

Mi hanno proposto soluzioni di ogni tipo: dal palloncino gastrico al bypass intestinale. Ero così stanca di provarle tutte che ho quasi pensato di andare sotto i ferri.

Una cosa che mi ha fermata erano ovviamente i costi proibitivi ma anche le storie di molte persone che non ce l’hanno fatta.

Ci sono persone che hanno perso la vita solo per essersi sottoposte a interventi chirurgici per perdere peso. Sono da sempre stata molto fifona e non ti nascondo che non me la sentivo di rischiare.

Te la sentiresti davvero di rischiare la vita per perdere peso? Io penso che la vita, seppur complessa, valga la pena di essere vissuta e, al giorno d’oggi, ci sono metodi innovativi che prima erano sconosiucti, come il metodo per la dieta 2 settimane e quello a 3 settimane per dimagrire velocemente.

Come ben sai non è uno scherzo, ne va della propria vita e malgrado ci si senta spesso soli bisogna pensare a cosa nel lungo termine ti fa meglio. Ci tengo a dirti che è perfettamente ok sentirsi sconfortati.

Quindi se anche tu le hai provate tutte per perdere peso ma non ci sei riuscito e ti senti così è perfettamente normale:

  • Odi guardarti allo specchio: ricordo che guardarmi allo specchio era una tortura perché non c’era un pezzo del mio guardaroba che non mi facesse sembrare un sacco di patate.
  • Apatia e timidezza: è ovvio che piacersi e piacere è importante. Nessuno vuole essere il più tozzo e brutto della festa, tanto per intenderci. Ricordo di evitare di andare fuori con le amiche, specialemente se si trattava di andare alle feste.
  • Ti senti pesante e soffri il caldo: una cosa che non dimenticherò mai sono le sudate e quel senso di pesantezza. Non riuscivo a fare lunghe passeggiate e anche 25 gradi erano insopportabili per me.
  • Odiavo provare i vestiti: fare shopping era per me causa di frustrazione. Vedevo le ragazze magre provarsi i vestitini estivi nello spogliatoio mentre io mi provavo quello che sembravano dei copri divani, e mi stavano anche orribilmente.
  • Insoddisfazione: pensi che non è possibile che nonostante tutti i tentativi la bilancia ti indichi che il tuo peso è immutato. Credimi so come ci si sente a fallire tutte le sante volte.
  • Terrore delle malattie: essendo in sovrappeso sono sempre stata più esposta a malattie cardiovascolari, a pressione bassa e problemi cardiaci e respiratori. Ricordo di aver sempre avuto il numero del centro medico più vicino sul cellulare in caso di emergenza.

Potrei andare avanti tutto il giorno a descrivere le sensazioni e paure che ho provato ma la verità è che è inutile concentrarsi sulle tue sensazioni, bisogna reagire e questo è ciò che ho fatto.

Rimedi contro il sovrappeso: dieta 2 settimane e quella di 3 settimane per dimagrire velocemente

dieta 2 settimane: guida completa

L’obesità è davvero più comune di quanto tu possa pensare.

Quali sono le cause di sovrappeso?

Tecnicamente l’obesità è dovuta ad un aumento delle cellule adipose. L’aumento degli adipociti nel mio caso è avvenuto sin dall’infanzia, per questo il mio peso era 10 volte più alto di quello che sarebbe dovuto essere.

L’iperfagia è stato ciò che ha peggiorato la mia situazione. Questa patologia mi spingeva ad avere appetito tutto il giorno. Ero fuori controllo, spizzicavo ogni due minuti.

Mi hanno spiegato i dottori che alla base dell’obesità vi è spesso l’alterazione del sistema di controllo dell’assimilazione. I sali minerali e le vitamine non vengono assimilati correttamente nell'organismo e, come succedeva a me, le persone che soffrono di obesità tendono a ingrassare anche semplicemente respirando aria.

Ricordo che quando ero piccola ingrassavo se mangiavo un solo pop corn mentre mia cugina se la passava trangugiando gelati ed era sempre uno scheletro.

Dopo aver provato qualsiasi rimedio e dieta veloce per dimagrire velocemente ho deciso di prendere in mano la situazione.

Durante una delle visite dalla nutrizionista ho conosciuto una ragazza che mi ha introdotto alla dieta 2 settimane e quella di 3 settimane. Aveva provato entrambe e i risultati erano incredibili.

Era infatti riuscita a perdere ben 5 chili in una settimana e ridurre il suo girovita di 10 cm. Mi ha parlato della dieta di 3 settimane e del metodo di questo famoso personal trainer il quale ha scritto un manuale molto dettagliato con una dieta per dimagrire 10 kg in due settimane.

Entrambi questi metodi smantellano una ad una le credenze che medici e altre diete ci hanno inculcato. Ho scoperto quali sono i cibi che aiutano a bruciare grassi. Queste diete  includono consigli e istruzioni chiarissimi.

Per entrambe le diete i risultati sono garantiti. Ho inoltre indagato sull’autore della dieta di 2 settimane ed ho scoperto che ha seguito alcune delle star holliwoodiane più in vista del momento. Ovviamente non sono un' illusa e non pensavo che potesse funzionare per me.

Malgrado la ragazza che mi ha consigliato la dieta veloce di 2 settimane e quella di 3 aveva perso 5 chili nella prima settimana ero praticamente sicura che non avrei perso peso.

Ho deciso di provarci perché non avevo davvero nulla da perdere ed ho comprato la dieta a due settimane approfittando dell’offerta lancio di 37 euro invece di 97. Allo stesso tempo, ho deciso di leggere la dieta di 3 settimane considerando che il prezzo era solo di 47 euro.

Ho inoltre pensato che se non avesse funzionato potevo richiedere un rimborso in quanto c’è una garanzia di soddisfatti o rimborsati sull’acquisto di entrambi le diete.

Molte persone hanno provato questa dieta veloce in Italia e all’estero e ho scoperto che la maggior parte ha perso 3 taglie durante la prima settimana.

Dovevi vedere la mia faccia dopo aver cominciato la dieta veloce e aver notato allo specchio che il gonfiore era sparito. Ho perso 3 chili durante la prima settimana ed ero al settimo cielo.

Mia mamma vedendomi per la prima volta felice guardandomi allo specchio ha pianto dalla gioia; ovviamente, come ben sai, chi è vicino ad una persona affetta da obesità soffre a causa della frustrazione e le cure fallimentari.

Sono felicissima di aver provato la dieta 2 settimane di Glenn e la dieta di 3 settimane e voglio spargere la voce per offrire una speranza a chi, come me, le aveva provate tutte.

dieta 2 settimane

Dieta per dimagrire velocemente: una soluzione definitiva

Non ho parole per dirti quanto la mia vita sia cambiata dopo aver provato la dieta 2 settimane e quella di 3 settimane. Sono adesso quasi sei mesi che la utilizzo e la mia massa muscolare è visibilmente migliorata.

Non ho più le braccione che avevo prima, posso finalmente fare shopping con le amiche. Senza nemmeno menzionare il fatto che mi sento in salute e libera di praticare sport, cosa che prima non facevo perché mi affaticavo subito.

Sia ben chiaro, non sto dicendo che un consiglio medico non sia necessario. È certamente importante che il tuo caso clinico venga ben delineato, ma una cosa che non posso nasconderti è che molte delle diete che mi sono state prescritte non hanno fatto effetto.

Io ti sto solo dicendo che il metodo della dieta 2 settimane e quello della dieta di 3 settimane sono basati sugli studi e l’esperienza di specialisti del settore.

Certamente dirai: qual è l'interesse degli autori di queste diete ad offrirle ad un prezzo scontato?

Flatt, as esempio, ha spesso indicato che la sua motivazione per far conoscere il metodo della dieta 2 settimane era il desiderio di aiutare le persone che non possono permettersi le costosissime visite specialistiche.

Ma soprattutto ha da sempre lottato contro le grandi multinazionali farmaceutiche e il totale dominio dell’informazione che diffondono a loro beneficio. Tutte le informazioni false per vendere più medicine, le manipolazioni a danno dei più deboli.

Pensa a come sarebbe il tuo corpo con 7 chili in meno. Ho per anni sperato, pregato che un giorno avrei potuto sfoggiare una maglietta carina con dei jeans attillati.

Non avrei mai immaginato di poterlo fare grazie alla dieta 2 settimane di Flatt e quella di 3 settimane. Una dieta per dimagrire velocemente è quello che mi ha cambiato la vita.

dieta 2 settimane

Perché mi sento di consigliarti la dieta 2 settimane e quella di 3 settimane per dimagrire velocemente?

Insomma senza rubarti ulteriore tempo prezioso ti dico perché ho deciso di provare il metodo di Flatt e quello della dieta di 3 settimane e perché te lo consiglio per dimagrire velocemente:

  • Si tratta di diete per dimagrire velocemente e metodi garantiti: se non funzionano infatti potrai chiedere un rimborso. Entrambi i metodi si basano su studi e anni di esperienza quindi entrambi gli autori di queste diete rivoluzionarie sono molto seri e se non vedi risultati ti danno la possibilità di chiedere un rimborso.
  • Si tratta di metodi totalmente naturali: niente più integratori e sostanze che si depositato nel tuo corpo senza sapere che controindicazioni possano avere.
  • Non dovrai ricorrere a interventi chirurgici rischiosi e costosissimi.
  • Il metodo della dieta 2 settimane  e la dieta a 3 settimane sono garantiti e testati: ti rivelano ciò che i medici non hanno interesse a dirti. Niente più interminabili attese per vedere i primi risultati.
  • Entrambi le diete per dimagrire velocemente sono semplicissime da usare. Non ho fatto nessuna fatica a seguire la dieta 2 settimane e quella di 3 settimane.
  • Puoi finalmente essere contento del tuo aspetto fisico con la dieta per dimagrire velocemente: non ero abituata all’idea di piacermi. Era una sensazione sconosciuta per me.

Questi sono solo alcuni dei motivi per i quali mi sento di consigliarti queste diete per dimagrire velocemente, la cosa che ci tengo a sottolineare è che non posso garantire che funzioni ma penso che sia importante che tu le provi perché sono obiettivamente dei metodi molto validi.

Alla fine se c’è anche una remota possibilità di star meglio con te stesso provando un metodo naturale per perdere peso perché non provarlo? Una dieta veloce ti cambia la vita

Conclusione

La dieta veloce di Flatt e la dieta di 3 settimane mi hanno davvero aiutata e la mia speranza è di poter aiutare un’altra persona che ha sofferto come ho sofferto io.

Sottolineo il fatto che non posso essere sicura che funzioni per tutti, malgrado sia un metodo testato e provato.

Ho passato gli anni più belli della mia vita a odiare il mio corpo. Ho scoperto questo metodo molto tardi e la mia speranza è poter aiutare il prossimo condividendo la mia esperienza.

Mi sento di consigliarti queste diete per dimagrire velocemente perché sono diete efficaci, metodi naturali e veloci che ti permettono di vedere risultati in breve tempo.

Grazie alla dieta per dimagrire velocemente mi sento libera di uscire con gli amici e sentirmi più bella. La dieta 3 settimane e dieta 2 settimane ti offrono un aiuto valido per uscire dalla condizione di sovrappeso.

Alla fine, se le hai provate tutte per perdere peso, perché non provare la dieta 2 settimane e quella di 3 settimane? Se non vedi risultati hai 60 giorni per restituirle e in più puoi approfittare di un prezzo vantaggioso.

Dimagrire in 2 settimane non è impossibile. Non perdere la speranza, la soluzione c’è anche per te, io ti consiglio Flatt e la sua dieta per dimagrire velocemente.

dieta 2 settimane

Lascia un commento